• Danieli

Ombrelloni per vento forte: come scegliere l’ombrellone da giardino resistente.

Qualche giorno fa abbiamo trovato sotto ad uno dei post pubblicati sulla nostra pagina Facebook questo commento: “Si rompono alla prima folata di vento”.


La critica era infondata in quanto Marco, l'utente che l’ha scritto, non ha acquistato ombrelloni da noi. Però le sue parole ci hanno fatto riflettere. Il mastro artigiano Danieli, attento a tutto quello che riguarda il settore e trovandosi spesso a rispondere a domande simili in fase di preventivo, ha insistito perché venisse fatta una guida sull’argomento.


Come dice lui stesso: “Ombrelloni e vento non sono mai andati d’accordo” e pensare di trovare un ombrellone che stia immobile con forti raffiche di vento è un’illusione. Se però l’ombrellone presenta determinate caratteristiche e si seguono le istruzioni date per la sua gestione, ci sono molte più chance che resista.


Di seguito trovi tutti i consigli per individuare gli ombrelloni più resistenti al vento forte.


ombrelloni resistenti al vento forte


Quale modello di ombrellone da giardino è più resistente al vento?


Se non hai ancora acquistato l’ombrellone per il tuo giardino, ma stai ancora valutando dimensioni, colori e modelli, ti sarà utile sapere che non tutti gli ombrelloni resistono al vento allo stesso modo.


Ad esempio gli ombrelloni professionali essendo per loro natura più pesanti hanno una stabilità maggiore rispetto ai modelli leggeri ed economici. Inoltre il tipo di struttura può fare la differenza. Vediamo il perché.


- Ombrelloni per vento a Palo Centrale

La struttura a palo centrale è la più resistente al vento forte. Il peso dell’ombrellone non è sbilanciato da un lato e il palo trovandosi nel mezzo riesce a far oscillare meno l’intero ombrellone.


- Ombrelloni da esterno a sbalzo

Gli ombrelloni decentrati sono meno indicati rispetto a quelli centrali nelle zone dove ci sono enormi sollecitazioni da parte del vento. Questo proprio per il fatto che la struttura e il peso sono spostati da un lato.

Però, se ti eri già immaginato il tuo giardino arredato con gli ombrelloni a braccio e non vuoi rinunciarci, il nostro consiglio è di preferire quelli in legno.


I modelli professionali in legno, con un peso di circa 95 kg e una sezione molto spessa, sono più stabili rispetto, ad esempio, agli ombrelloni a sbalzo basculanti in alluminio (circa 25 kg).

Il motivo non è solo il peso.

Gli ombrelloni basculanti hanno il parasole orientabile che è utile per avere una protezione dal sole durante tutto l'arco della giornata. Quando c'è molto vento però, se il telo è inclinato, questo crea una barriera al vento e il risultato è l’ombrellone a terra.


- Ombrelloni con Camino antivento: una via d’uscita per il vento

In tutti gli ombrelloni Danieli trovi il camino antivento. Nelle tue ricerche avrai sicuramente notato che la sommità del parasole non è completamente fissata al resto. Queste aperture sulla tela dell’ombrellone sono state progettate per lasciare al vento una via d’uscita, uno sfogo attraverso il quale passare e procedere.



ombrelloni da esterno Danieli per vento


Come gestire al meglio l’ombrellone in caso di vento forte

Una volta acquistato l’ombrellone da giardino ti consigliamo di seguire questi piccoli accorgimenti.


Per prima cosa: chiudi l’ombrellone quando inizia il vento

Se è previsto forte vento e brutto tempo tieni chiuso l’ombrellone. Il vento non troverà superfici ad ostacolarlo e sulle quali esercitare la sua pressione. In questi casi, ancor meglio è coprire l’ombrellone con il fodero: il parasole rimane protetto dalla polvere alzata dal vento e dall'umidità della pioggia.


Áncora l’ombrellone da giardino per renderlo più stabile

Ecco gli ultimi trucchetti che il Mastro Artigiano Danieli ci tiene a darti:

  • aggiungi peso alla base dell’ombrellone: non è determinante in caso di vento, ma aiuta a rendere l’ombrellone più fermo;

  • per evitare l’oscillamento del parasole, àncoralo sfruttando i ganci per tiranti di cui sono dotati gli Ombrelloni Danieli. Piccoli fori borchiati presenti agli angoli della tela dai quali puoi far partire delle corde intrecciate ed evitare l’oscillamento del telo.


Ombrelloni Danieli con fori per tiranti

Se vuoi maggiori informazioni per arredare il tuo giardino o terrazzo chiama il Mastro Artigiano Danieli: ti saprà consigliare la soluzione migliore.


544 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti