• Danieli

3 motivi per scegliere un ombrellone in alluminio

Aggiornamento: lug 6

Il re degli ombrelloni è in legno, ma a volte è meglio scegliere l'ombrellone in alluminio. In questa guida, ti spiego perché!


ombrelloni in alluminio

1. A qualcuno piace leggero

Una delle necessita che guidano la scelta è una priorità imprescindibile: hai bisogno di un ombrellone che sia il più stabile possibile, o facilmente riposizionabile?

Se hai bisogno di stabilità, opta per il legno. Se non hai esigenze particolari, affidati pure alla praticità di un ombrellone in alluminio.

Pur essendo più leggeri, i nostri ombrelloni in alluminio hanno tutti il sistema antivento che ti garantisce una buona stabilità anche su zone ventose, ma una maggiore flessibilità nell'utilizzo dell’ombrellone.


ombrellone basculante

2. Mi piace se ti muovi!

Il secondo motivo per cui ci piace l'ombrellone in alluminio è che... si muove! Orientabile e inclinabile. In molte occasioni spostare di qualche centimetro la zona d’ombra diventa una necessità importante e la tela orientabile girevole è un prezioso alleato in questo.

Puoi muovere l'ombrellone:

  • LUNGO L'ASSE VERTICALE: facendo scorrere su e giù la maniglia posta sul palo principale è possibile inclinare la struttura con il telo, portandola da una posizione orizzontale ad una obliqua;

  • ORIENTARE L'OMBRELLONE A 360 GRADI: premendo il pedale posto sulla base la struttura con il telo può roteare su se stessa attorno al palo principale.


ombrellone inclinabile

3. Zero pensieri

Leggeri ma resistenti, orientabili ed in più non necessitano di manutenzione. Mentre quelli con la struttura in legno hanno bisogno di cure annuali per tenere la fibra in buono stato, l'alluminio non richiede particolare manutenzioni. In più, se scegli il telo 100% acrilico, trattato con resine fluorcarboniche che garantiscono